Categoria archivio: 2024

  • -

Apocalisse climatica e conoscenza di sé – Settima serata del ciclo di conferenze “clima, vita e società”

Giovedì 29 novembre 2024, ore 18.00

Biblioteca cantonale di Lugano, Sala Tami

Serata a tema

Apocalisse climatica e conoscenza di sé

Relatore: Fabio Merlini, direttore SUFFP e presidente della Fondazione Erano

Organizzatori: Club Plinio Verda, in collaborazione con la Biblioteca cantonale di Lugano

Viviamo in un continuo succedersi di emergenze. Nel giro di qualche anno siamo stati confrontati a una pandemia, devastante su più fronti, e a una non meno devastante consapevolezza che la guerra non è un capitolo chiuso e che, anche nelle sue forme più tradizionali, può sempre fare capolino nelle nostre esistenze. Sullo sfondo, la consapevolezza di una catastrofe climatica che riaggiorna in senso ecologico il sentimento dell’apocalissi. Il peso sulle nostre coscienze è enorme. Ma è sufficiente il solo sapere scientifico a convincerci che il processo di civilizzazione cui apparteniamo non è più sostenibile? Che cosa deve ancora accadere per indurci a invertire la rotta?

Fabio Merlini è direttore della Scuola Universitaria Federale per la Formazione Professionale della Svizzera italiana (SUFFP) e presidente della Fondazione Eranos. Ha insegnato Filosofia della cultura ed Epistemologia delle scienze umane all’Università di Losanna. Tra i suoi libri: Schizotopies. Essai sur l’espace de la mobilisation (Cerf, Parigi, 2013); L’estetica triste. Seduzione e ipocrisia dell’innovazione (Bollati-Boringhieri, Torino, 2019); Ritornare in sé. L’interiorità smarrita e l’infinita distrazione (Aragno, Torino, 2022).